Identity

«La passeggiata dei vinti» con Leonardo Gori

Leonardo Gori la-passeggiata-dei-vinti

Giovedì 30 maggio, dalle 17.30, la quarta Passeggiata d’Autore del 2019 di Vittoria Biagini è ospite della Biblioteca Nazionale di Firenze. Lo scrittore fiorentino Leonardo Gori, accompagnato da Maurizio “Mik” Novigno, conduce i partecipanti attraverso ambienti normalmente chiusi al pubblico. Là dove è passato il colonnello Arcieri, protagonista dei più noti romanzi di Gori.

La Firenze del colonnello Arcieri! In occasione dell’uscita del suo ultimo libro, “La nave dei vinti” (Tea Libri) il Museo della Narrazione e Vittoria Biagini propongono una passeggiata con Leonardo Gori, scrittore di noir e polizieschi che hanno per protagonista Bruno Arcieri, colonnello dei carabinieri con un passato nei servizi segreti…

La Nave dei vinti, l’ultimo romanzo di Leonardo Gori

maurizio_mik_novigno
Maurizio “Mik” Novigno

Nel suo nuovo romanzo, Leonardo Gori rievoca gli angoscianti momenti che precedono la seconda guerra mondiale in Italia. La scelta del punto di vista fa raccontare la vicenda,  trent’anni dopo, da un Bruno Arcieri ormai in là con l’età.

Quindi un personaggio segnato dall’età e profondamente disilluso. Un uomo che conserva però l’esigenza di narrare gli eventi drammatici che preludono al grande conflitto. Anche perché il colonnello tenta di spiegare e di spiegarsi le conseguenze di quei momenti sulla sua vita e la visione di essa.

Ad accompagnarci nell’atmosfera giusta, è Maurizio “Mik” Novigno, che interpreta alcune pagine del nuovo romanzo di Leonardo Gori commentandone le emozioni e azioni salienti.

 

Programma e costi

Leonardo_Gori
Leonardo Gori

Il luogo di ritrovo per la partenza della passeggiata viene comunicato solo previa prenotazione.

La passeggiata comprende una visita in ambienti della Biblioteca Nazionale di Firenze normalmente non accessibili al pubblico, un aperitivo in compagnia dell’autore Leonardo Gori e il percorso con guida e narrazione di Vittoria Biagini.

Quota di partecipazione (con aperitivo incluso): 20 €.

Parte dei fondi raccolti va a sostenere i progetti di lotta alla fame e alla povertà di Oxfam Italia.

Oxfam Italia lavora per migliorare le condizioni di vita di migliaia di persone nel mondo, perché possano esercitare i propri diritti e costruirsi un futuro dignitoso.

Oxfam è un movimento globale di persone che vogliono eliminare l’ingiustizia della povertà. Il Museo della Narrazione appoggia e sostiene con tutte le sue forze le iniziative di questo movimento, interagendo con la sua emanazione italiana Oxfam Italia.

Oxfam (Oxford committee for Famine Relief) nasce in Gran Bretagna nel 1942, per portare cibo alle donne e ai bambini greci stremati dalla guerra. Nel 1965, adotta definitivamente il nome “Oxfam”.

MUNAR e PdA 2019 di Vittoria Biagini

Per rimanere aggiornato sulle iniziative del Museo della Narrazione, invitiamo a cliccare Mi piace sulla pagina Facebook ufficiale. Al ermine delle Passeggiate d’Autore di Vittoria Biagini è sempre possibile richiedere la tessera MUNAR per il 2019 (costo 5 €) per rimanere in contatto e usufruire di sconti e anticipazioni su eventi di intrattenimento culturale in Toscana.