Identity

La «Firenze ribelle» di Riccardo Michelucci

Firenze ribelle Michelucci

Giovedì 13 giugno, con partenza alle 18.00: “Firenze ribelle” è l’ultima delle Passeggiate d’Autore di Vittoria Biagini per la settima edizione del 2019!
L’occasione per scoprire lo spirito combattivo di Firenze, le vicende di personaggi che lottarono per la sua liberazione dal nazifascismo. Una città aperta e solidale, patria dei movimenti, capitale del pacifismo, luogo d’incontro e di dialogo tra i popoli e le religioni.

L’autore che ci accompagna nella passeggiata è Riccardo Michelucci, giornalista fiorentino, che ha scritto “Guida alla Firenze Ribelle” (ed. Voland, 2016).

Il percorso prevede la scoperta di strade cittadine ricche di emozionanti storie di resistenza, storie di uomini che combatterono per una città libera!

Le letture sono offerte dal Museo della Narrazione, associazione che organizza questo evento per dire NO ALLA GUERRA, all’odio e alla violenza!

PRENOTAZIONI per la Passeggiata d’Autore “Firenze ribelle”

Per prenotare la Passeggiata della Resistenza scrivi a passeggiatedautore@museodellanarrazione.it oppure via Whatsapp al numero +393396208483

Il costo di 20 € comprende:

  • itinerario con guida di Vittoria Biagini e Riccardo Michelucci;
  • letture dal volume “Guida alla Firenze Ribelle”;
  • aperitivo.

(parte del ricavato va come sempre a sostenere le attività di Oxfam Italia, “contro la povertà nel mondo”)

 

L’autore di “Firenze ribelle”

Riccardo_Michelucci
Riccardo Michelucci

Riccardo Michelucci, dopo un passato radiofonico a Popolare Network, si dedica da alcuni anni quasi esclusivamente alla carta stampata.

Scrive su AvvenireIl Venerdì di RepubblicaFocus Storia e Left. Poiché i vecchi amori non si scordano mai, però, curo anche qualche puntata della trasmissione Wikiradio, in onda tutti i giorni su Radio Rai 3.

In passato Michelucci ha avuto il privilegio di collaborare a lungo per Diario, Il Manifesto, L’Unità, D-la Repubblica delle donne, Carta e Storia & Dossier.

 

Il libro – Guida alla Firenze ribelle di Riccardo Michelucci

guida_firenzeribelle
Leggi un estratto del libro su Voland ed.

“Per secoli Firenze è stata… un’inesauribile fucina di idee rivoluzionarie e ha confermato di essere… un laboratorio d’innovazione e uno spazio di conflitto urbano dal quale sono spesso soffiati i primi venti del cambiamento sociale e politico del paese.”

Assediata dai cantieri delle grandi opere, asservita alle esigenze del turismo di massa, Firenze è stata definita la “Disneyland del Rinascimento”, ma le sue strade conservano ancora un’anima libertaria che affonda le radici in una storia coraggiosa, alimentata dallo spirito orgoglioso dei suoi abitanti.

Dal tumulto dei Ciompi a Michelangelo, da Savonarola ai Macchiaioli, da Dostoevskij a Dino Campana e a Don Milani, dagli uomini e le donne della Resistenza agli Angeli del fango: in ogni angolo di Firenze è viva la memoria di una città aperta e solidale, patria dei movimenti, capitale del pacifismo, luogo d’incontro e di dialogo tra i popoli e le religioni.

Postfazione di Ornella De Zordo.

Evento con Riccardo Michelucci

Prenota dall’evento Firenze ribelle con Riccardo Michelucci su Facebook oppure dall’evento su Munar.it