Identity

Zanna bianca, di Luigi D’Elia

Il Teatro di Narrazione di D’Elia suscita nello spettatore un richiamo multisensoriale. D’Elia fa vedere agli spettatori colori e sentimenti. Fa provare sensazioni uniche e senti il lupo nascosto tra le foglie, che cammina sulle pietre, che nuota nell’acqua. Quando combatte e sta per essere ucciso, ti pare di vedere il sangue colare caldo dal suo collo lacerato. E poi Leggi di più…

Stanno tutti male

“Sto male” può significare “sto davvero male” (dolore fisico che non passa, reale, un disagio mentale, un attacco di panico…). Oppure, può significare “non mi sento al 100%” (e neanche al 50%, a volte neanche al 10…). Può significare anche che “ho mangiato troppo”, “ho bevuto troppo”, “ho dormito troppo”… oppure anche troppo poco. Addirittura può voler significare “questa cosa Leggi di più…

Becoming Women

“Becoming Women” va in scena venerdi 4 e sabato 5 ottobre 2019, alle 19.30, grazie al Gruppo teatrale Teatro di Confine, con la regia di Edmond Parubi, al Padiglione 16 di “San Salvi – Città aperta” di Chille della Balanza. Nell’ambito del Festival “L’eredità delle donne” diretto da Serena Dandini, l’interessante debutto del gruppo teatrale Teatro di Confine: “Becoming Women” Leggi di più…